Prendere il sole in gravidanza: si fa così!

Incinta sotto al sole, a cosa devo stare attenta? Durante la gravidanza la tua pelle è estremamente sensibile. Fai in modo che sia ben protetta con crema solare per evitare possibili scottature!

Una piacevole brezza marina soffia nel tuo giardino. Percepisci un’invasione di vitamina D e l’aria cristallina rende tutto ancor più bello. Sì, siamo così felici quando splende il sole e il nostro livello di energia cresce immensamente!

Tuttavia è bene prendere tutte le precauzioni necessarie se sei incinta. A causa di scompensi ormonali la tua pelle è estremamente fragile. E forse potresti sopportare il caldo meno del normale. Come puoi comunque assaporare le giornate soleggiate durante la gravidanza? Ti aiutiamo noi!

Maschera della gravidanza

Non c’è bisogno di evitare scrupolosamente di prendere il sole, ma farlo per ore non è di certo ragionevole quando sei incinta. Il consiglio per le donne incinte è: cerca l’ombra o goditi il sole (leggi bene: brevemente!) con moderazione. Questo perché durante la gravidanza potresti soffrire di melasma, comunemente conosciuto come “maschera della gravidanza”. Si tratta di macchie pigmentarie sul tuo viso che spesso solamente dopo la gravidanza scompaiono di nuovo gradualmente. Ma può anche darsi che rimangano per sempre; e non è questo che vuoi. Alcune donne sono più sensibili rispetto ad altre. Un bel berretto estivo aiuta a prevenirle.

Crema, crema, crema

Vuoi comunque sdraiarti per un po’ sotto al sole? In breve, utilizza molta crema – almeno protezione 30 – e proteggi anche la tua pancia dalla forte luce solare. Dato che la pelle è molto tesa e la pancia sporge, ti bruci più velocemente. Devi fare attenzione soprattutto alle smagliature, perché lì la pelle può essere molto sottile. Evita del tutto il sole nelle ore più calde della giornata – tra le 12:00 e le 15:00. Sdraiati comoda sotto un ombrellone o rimani in casa. Non dimenticare di spalmarti la crema anche se dovessi uscire solo per un attimo, poiché perfino una passeggiatina al supermercato potrebbe causare seri danni alla tua pelle.

Ricorda di metterti la crema una mezz’oretta prima di uscire all’aperto, così la tua pelle avrà il tempo necessario per assorbirla! Non farti problemi ad utilizzarne molta sulle zone più sensibili come il naso, le orecchie e il collo. E se devi entrare in acqua? Spalmatela ancora una volta subito dopo che esci, anche se si tratta di crema waterproof. In ogni caso è importante mettersela almeno ogni due ore.

Scottatura, e adesso?

Meglio prevenire che curare, ma cosa fare se ti sei bruciata e ti ritrovi con la pelle calda e arrossata? Rimani innanzitutto lontana dal sole, proteggi la tua pelle il più possibile con i vestiti e fai in modo che guarisca per bene. Usa del doposole sulle parti bruciate o raffredda la tua pelle con yogurt o fettine di cetriolo. Hai febbre o noti formarsi delle vesciche? In questo caso chiama il tuo medico!

Fine gravidanza in piena estate

Alte temperature quando sei a fine gravidanza: spesso non è la combinazione migliore ed è una situazione un po’ più difficile del normale. Con l’andare avanti della gravidanza, il tuo corpo trattiene sempre più liquidi. Il caldo può perciò peggiorare le cose. Evita il sole forte e cocente e ascolta bene il tuo corpo. Rinfrescati velocemente se ti senti soffocare o hai una sensazione di stordimento e bevi molta acqua. Una piccola piscina o un pediluvio nel tuo giardino sono un bel modo per rinfrescarsi, e ricorda di comprare molti ghiaccioli da avere a casa!

Prendere il sole in gravidanza: si fa così

Insomma, mettiti a tuo agio durante i caldi giorni estivi. Trovati un comodo angolino sotto un ombrellone in giardino o sul balcone. Porta con te quel mucchio di riviste che non hai mai tempo di leggere o guarda la tua serie preferita ancora una volta. Fai un bel pisolino e sogna il piccoletto nella tua pancia. Una sedia comoda, una bibita bella fresca, gambe in su e… goditi il tuo tempo!

Tenersi in movimento è importante durante la gravidanza. Prova questi esercizi per rimanere in forma!