Mia moglie in cinta…. ?

Un bebè in arrivo, che meraviglia! Scoppiate di felicità e siete nel settimo cielo. Non sempre però, che questi ormoni…, oddio, lo rendono alquanto complicato a volte. Come meglio far fronte a questa gravidanza? Ecco qualche nostro consiglio!

Cammini in punta di piedi per non irritarla, spesso invece con l’effetto contrario. Fai del tuo meglio, ma in questo momento purtroppo c’è poco che fai bene, secondo lei. I momenti che lei e raggiante, dolce ed innamoratissima di te si scambiano  con attacchi di ira dove il suo sorriso felice sparisce per far posto ad uno sguardo furioso. Così, dal nulla. Dove hai sbagliato? Non te la prendere, non dipende da te: impossibile capire la donna in cinta, tutto qua!

Da fare!!

Il cibo non deve mancare!

L’amore passa per lo stomaco, anche per la donna in cinta. Ricordati che quando una donna gravida dice che ha fame, vuol dire che ha veramente fame. Che deve mangiare ORA, non tra 5 minuti. Vuoi essere il suo eroi? Fai in modo di avere sempre qualcosa di sfizioso a portata di mano!

Dividi la tua porzione, ma non avvicinarti alla sua!!

Il cibo, mangiare, è una questione molto delicata durante la gravidanza. Consiglio: dividi il tuo piatto con amore e non dire assolutamente di no se intende finirlo. Ma non toccare il suo (o le scorte in dispensa)!!! Solo due pezzetti di cioccolata nell’armadio? Non toccarli! Non vorrai che scopre che sei stato tu a finirli quando ha un attacco di fame!!!

Darla ragione!

Una donna in cinta ha sempre ragione, ricordati!! Specialmente quando si tratta di cose che riguardano il parto, la gravidanza e tutto quello che concerne il futuro bebè. Vuole partorire in casa? Anche se tu preferisci l’ospedale, accontentala. È il suo di corpo ed il grosso del lavoro lo deve fare lei. Qualche discussione? Lascia perdere! Non ha nessun senso affrontare una donna gravida!


Prenditi cura di lei in modo dolce e gentile!

Dormire a sufficienza, cibo a volontà sempre a disposizione ed un massaggio di tanto in tanto fanno miracoli! Tienila un po’ d’occhio (senza che se ne accorge) e fai in modo da evitare momenti di stress. Una mamma felice dà molto più gusto! Allora aiutala con le faccende di casa, con la cameretta ed i lavoretti vari. Un complimento di tanto in tanto non guasta (ma non sulla sua pancetta!).

Siì paziente e accetta…. Tutto!!

Un seno gonfio che non puoi toccare? Ecco. Fare all’amore? No no cocco. Arrivare un’ora in ritardo? Ovviamente sì (ma tu no). Cancellare appuntamenti all’ultimo momento? Permesso anche questo. Scoppiare in lacrime perchè è finito il barattolo di nutella? Mettiti l’anima in pace. Telecomando sparito, 20 volte alla settimana? Nessun problema. I lavori domestici sono a carico tuo. La tua donna porta il tuo figlio e ciò è già abbastanza duro. Insomma, tieni duro, sorridi e non lamentarti!!! Dura solo qualche mesetto!

Lavati i denti più spesso e fai la doccia prima di dormire

La tua compagna in questo momento ha l’olfatto super-sviluppato. Anche il tuo odore le arriva  molto più  forte. A volte possibile pure che trovi che puzzi! Leggi qui come mai…….

Mostra interesse nella gravidanza

Se anche tu ti interessi e ti informi sui vari sviluppi del esserino che sta crescendo nella sua pancia, la fai sentire meno sola. Le piace sentirsi gravidi in due! Fate le ecografie e visite assieme. Sorprendila con quello che hai acquisito informandoti, anche solo navigando su Google. Dei pruriti improvvisi…. Sarebbe bello se tu potessi spiegarle che è normale…

Da NON fare!

Commentare su quello che mangia

Gusti sono gusti. Per mantenere la pace però, non mostrarti meravigliato dalle scelte e combinazioni di cibo che ultimamente preferisce. Sottaceti con cioccolato….che buoni! Si amore, te li compro! Il cibo è sacro in questo periodo, allora non ridicolizzare le sue voglie e scelte. Certo, se questi non sono sane abitudini per il vostro bambino, hai tutto il diritto di interferire, anche se allora sarà guerra! Solo zuccheri, grassi o prodotti proibiti (pesce e carne crudo ecc.) fanno male. Informati anche qui su questo.

Dire che sta ingrassando

Non dire mai che sta ingrassando, nemmeno se te lo chiede. Una testa più rotonda…rotolini di grasso…gambe grosse? Assolutamente No amore!! Anche se ingrassata, con delle belle pappette ed un triplo mento….Non Lo Dire!!!! Quella bella pancetta gonfia….. lo puoi pensare… ma davvero, NON dirlo! Te ne pentirai!

I tuoi scherzi

Anche se prima scoppiava in risate con il tuo essere spiritoso e scherzoso, forse è meglio diminuire un poco nei prossimi mesi. Sembra quasi che vostro figlio ‘mangia’ il suo senso di umore. Uno scherzo può facilmente generare un attacco di ira. Allora pensa bene prima di parlare o, forse, non scherzare più. Così sei al sicuro!!!

Non è fatta di pezza

A volte gli uomini tendono a diventare troppo protettivi appena sanno della bella notizia. Allora controllano tutto….se mangia abbastanza, che non tira su pesi di alcun genere…ecc.  Non interferire, OK? Lasciala in pace. Non è fatta di zucchero ed è assolutamente capace di gestire se stessa!!

Non lamentarti!

Mai di lei!! È in cinta. Porta un bambino nel ventre. Non ti puoi immaginare come si sente, quanto è duro per lei. Allora: segui i nostri consigli con un enorme sorriso pieno di amore. Ed ecco ‘nobody said it was easy’(Coldplay)!! In bocca al lupo!!

Insomma

Anche per l’uomo…non è un periodo facile. Fortunatamente dura solo pochi mesi!!! Tenete duro!

Fare ecografie a casa? Oggi giorno è possibile!!

Ecografie fatte in casa, ecco come farle.