Incinta? Quando posso fare il test?

Non vedi l’ora di sapere se sei incinta o meno? Un test di gravidanza può darti risposta. Ma quando finalmente? E quale test è meglio scegliere?

Hai la nausea, sei stanca ed hai i seni sensibili? Potrebbero essere  i primi sintomi di gravidanza…!  Ora di fare il test? Questo stabilisce semplicemente se è  l’ormone della gravidanza (hCG) è presente nelle urine.

Quando puoi eseguire il test di gravidanza?

Se cerchi di rimanere incinta, sicuramente non vedi l’ora! Bisogna avere un po’di pazienza però. Appena l’ovulo fecondato si innesta, il corpo inizia a produrre hCG. Il livello dell’hCG non è subito abbastanza alto da risultare in un test di gravidanza, ma la produzione è veloce e i livelli si raddoppiano ogni due giorni, fino a la decima settimana circa, dopo di che rimane stabile. Ecco perché i piccoli fastidi quali sintomi di solito si riducono in quel periodo.

Dal giorno che aspetti le mestruazioni, il livello dell’ormone della gravidanza sarà abbastanza alto da poter risultare in un test positivo. Se lo fai prima, rischia di risultare negativo, mentre sei comunque incinta.

Ben ik zwanger?

Quale test scegliere?

Un test di gravidanza si può semplicemente acquistare in farmacia, drogheria o ordinare online. In principio funzionano tutti nello stesso modo, tramite un campione di urina. Possono differenziare in sensibilità, modo di lettura del risultato  e modo in cui  avviene il contatto con l’urina, La maggior parte dei test costa attorno alle 5-10 euro ciascuno.

Ci sono:

  • Test di diagnosi precoce:
    Non riesci proprio ad aspettare la data delle mestruazioni? Ci sono in commercio dei test extra sensibili che misurano il hCG già 4 giorni prima. Siccome il 60% di tutte le fecondazioni risulta poi in un aborto spontaneo, potresti risultare gravida con il test, per poi veder arrivare le mestruazioni comunque dopo qualche giorno….. Questo test poi è assai più costoso.
  • Midstream test:
    E’ quello maggiormente usato ed il più semplice da usare. Mentre fai la pipì tieni l’estremità qualche secondo sotto il raggio di urina, per poi coprirlo con la protezione. Dopo qualche minuto puoi leggerlo: appare sempre una lineetta, se ne vedi due….. sei incinta!!
  • Test digitale:
    La differenza maggiore è che con questo test appare una scrittura (incinta o non incinta) al posto della lineetta. Forse un poco più chiaro. Questo test poi rivela anche quanto tempo (circa) sei incinta, ma questa funzione non è sempre affidabile. Il costo è maggiore.
  • Test con lo strip (striscia):
    La striscia viene sommersa in un contenitore con l’urina. Dal momento che può essere fastidioso raccogliere l’urina, e anche perché il risultato non è sempre ben leggibile, questo test è meno richiesto.

Ce ne sono anche altri test in commercio, ma non li raccomandiamo. Un test midsteam o digitale è parecchio affidabile. Clearblue è una buona marca, ma le così dette marche bianche sono alquanto buoni. Funzionano esattamente nello stesso modo!

Quanto è affidabile il test di gravidanza?

I test non sono mai affidabili al 100%, per questo ci vuole l’analisi del sangue. Dal momento però che l’hCG si presenta solamente in donne gravide, ci sono pochi dubbi se il test risulta positivo. La maggior parte assicura un’affidabilità del 99%. Avevi un risultato negativo leggendo il test ma poi scopri di essere comunque incinta? Vuol dire che il livello ormonale non era abbastanza alto al momento del test. Per questo, abbi pazienza qualche giorno!

Vedrete una striscia luminosa sul test di gravidanza. Cosa significa questo? Sei incinta o no?
Finalmente incinta, ma non sono felice! Come può essere?